+39 011 199 28 012 | segreteria@medicalteamtorino.it

Via Fratelli Carle, 33 – Torino

Trapianto di feci

TRAPIANTO DI FECI….una chance per i pazienti con INTESTINO IRRITABILE NON RESPONSIVI ALLE TERAPIE CONVENZIONALI!
Il TRAPIANTO del MICROBIOTA FECALE rappresenta una terapia promettente per i pazienti affetti da Intestino Irritabile (IBS), che non rispondono alle terapie tradizionali, ma fino ad oggi non si
conoscevano gli effetti e la sicurezza a lungo termine.
Lo studio di El-Salhy et al ha dimostrato:
– Un elevato e duraturo tasso di successo nel controllo dei sintomi:
o Tasso di Risposta fino al 78% e al 70% a 2 e 3 anni dal trapianto di feci (24 % e 27%nel gruppo Placebo)
o Remissione Completa fino al 32% e al 27% a 2 e 3 anni dal trapianto di feci (8 % e8% nel gruppo Placebo)
– Che taluni ceppi Batterici (Coprobacillus cateniformis Streptococcuas salivarius spp ed Enterobatteriacee) correlano con presenza ed entità dei sintomi correlati all’IBS ,mentre altri ceppi (Alistipes, Bacteroides spp, Prevotella spp, Parabacteroides johnsonii, Firmicutes,Eubacterium biforme e Faecalibacterium prausnitzii) proteggono dalla comparsa dei sintomi.
– Gli effetti collaterali sono marginali…lieve dolore addome, diarrea o stipsi nei due giorni successivi al trapianto.
In conclusione il TRAPIANTO DI MICROBIOTA INTESTINALE nei pazienti affetti da IBS rappresenta un’OPZIONE TERAPEUTICA VALIDA e DURATURA.
Floriano Rosina

Medici della ricerca:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo su: