+39 011 199 28 012 | segreteria@medicalteamtorino.com

Via Fratelli Carle, 33 – Torino

Dott.

Gian Mario Massaglia

Curriculum scolastico/accademico
• Maturita’ Classica nel 1971
• Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Torino in data 27.10.1978
• Abilitazione all’esercizio professionale conseguita presso Università di Torino nella seconda sessione relativa all’anno 1977/78
• Iscrizione all’Albo dei Medici della Provincia di Torino dal 27.2.1979
• Conseguimento del diploma di specializzazione in Tisiologia e Malattie dell’Apparato Respiratorio della durata di anni tre presso l’Università di Torino in data 10 Novembre 1982
• Conseguimento del diploma di specializzazione in Oncologia Medica della durata di anni quattro presso l’Università di Torino in data 9 Novembre 1993
• Conseguimento dell’Idoneità a Primario in Pneumologia nella Sessione 1989 con il punteggio 91/100 ( novantuno centesimi)
• Svolgimento del tirocinio pratico ospedaliero presso l’Ospedale San Luigi Gonzaga dall’1.3.1979 al 31.8.1979 con giudizio finale:ottimo

• Tipologia delle strutture e delle prestazioni

La struttura di Broncopneumologia III, diretta dal sottoscritto, è integrata nell’A0U S. Luigi Gonzaga, Azienda Ospedaliero Universitaria di rilievo nazionale, sede della seconda facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Torino. La struttura ha valenza prevalentemente broncologica, sia diagnostica che operativa, ma svolge anche attività ambulatoriale e di day hospital.
E’ punto di riferimento per il quadrante Nord-Ovest della Regione Piemonte sia per la diagnostica di 2° livello (patologia mediastinica e lesioni periferiche con biopsie trans bronchiali radioguidate), sia per l’attività operativa con broncoscopia rigida con attivazione di un servizio di pronta disponibilità 24 ore/24.
E’ attiva una Convenzione con le ex ASL 5 ed 8 della Regione Piemonte.
La struttura ha raggiunto un alto livello di specializzazione ed è punto di riferimento sia per le altre pneumologie e per le Cliniche Mediche, sia per la clinica di Chirurgia Toracica che per la Clinica di Pneumo-oncologia. Collabora, inoltre, con il centro operatorio per le intubazioni difficili, con la struttura complessa di anestesia e rianimazione per le manovre diagnostico-disostruttive e con la Clinica Neurologica e

con il servizio di Fisiatria per i pazienti affetti da malattie neuromuscolari con insufficienza respiratoria e/o tracheostomizzati.
La struttura è sede di didattica integrata per la Scuola di Specialità di Malattie dell’Apparato Respiratorio
Dal punto di vista quantitativo si ha una media di 1800 interventi endoscopici/anno di cui il 10% circa con strumento rigido. L’attività ambulatoriale è costituita da circa 3000 prestazioni/anno ed il Day Hospital registra circa 280 ricoveri annui, esclusivamente di pazienti sottoposti ad interventi di diagnostica interventistica o di endoscopia terapeutica disostruttiva.

Curriculum lavorativo
• Servizio dal 18.1.1980 al 30.11.2016 presso AOU San Luigi Gonzaga (ex USSL 34) con mansione:
1. assistente medico pneumologo dal 18.1.1980 all’8.3.1990 con attività ambulatoriale e di reparto di degenza, attività di guardia sia interdivisionale che di Pronto Soccorso fino al 1995
2. aiuto corresponsabile ospedaliero di Pneumologia con incarico dal 9.3.1990; vincitore di concorso per titolo ed esami con immissione in ruolo prova dal 15.10.1990 e definitiva immissione in ruolo dal 17.4.1991
3. responsabilità di modulo:” Attività assistenziale e degenza” della Divisione Pneumologia I dal 26.10.1992
4. Incarichi dirigenziali:
– dall’1.8.1999 al 31.7.2002 affidamento incarico Tecnico professionale Qualificato di fascia “C” dal titolo:”Endoscopia interventistica e Day Hospital
– dall’ 1.8.2002 al 31.7 2005 affidamento incarico di Responsabile di struttura Semplice a valenza “divisionale” di fascia “B2” dal titolo “fibrobroncoscopia diagnostica ed ambulatorio”
– Dall’1.8.2005 al 31.8.2010 affidamento incarico di Responsabile di struttura Semplice a valenza “divisionale” di fascia “B2” dal titolo “fibrobroncoscopia diagnostica ed ambulatorio”.
– Dal 1.9.2010 al 30.11.2016 incarico di Direttore di Struttura Complessa ff MAR 3
– svolgimento regolare dell’attività endoscopica diagnostico/terapeutica con media personale di 500 esami endoscopici annui, dell’attività ambulatoriale con mediapersonale di circa 800 visite/anno e dell’attivita’ di day hospital con media personale di circa 60 ricoveri annui (dati 2007). A questa attività si affianca l’attivitàdi pronta disponibilità 24h/24 (svolta da quattro medici in totale) e l’attività di consulenza per tutte le strutture ospedaliere ed universitarie dell ‘Azienda Ospedaliero Universitaria San Luigi Gonzaga e l’attività di consulenza svolta per Il quadrante nord-ovest della regione Piemonte.
Idoneità al conferimento di supplenza per n° 1 posto di Direttore di Struttura Complessa Pneumologia “A” ASL 4
-Dal Dicembre 2016 ad oggi consulente Pneumologia preso CDC di Torino

– dall’1.12.2017 ad oggi attività di consulenza per 20 ore settimanali presto IRCC di Candiolo (Torino).

Incarichi Professionali ricoperti
1. Consulente Tecnico del Giudice presso il Tribunale di Torino categoria “MEDICI” dalla data 1.6.1987
2. Iscrizione all’elenco dei Periti presso il Tribunale di Torino categoria “MEDICI” dalla data 5.11.199
3. Consulente del Ministero della Giustizia e, attualmente della ASL TO2, presso la Casa Circondariale “Lorusso e Cotugno” di Torino in qualità di specialista pneumologo dal 2001 fino al Febbraio 2016con compiti di consulente della Direzione Sanitaria con incarico di coordinamento del Reparto di Medicina (CDT) ed infermeria (totale 60 posti letto).
4. Incarico di Referente del Distretto del Comune di Orbassano (ex USSL 34) dal 16.12.1983 al 12.3.1985 con compiti
• Controllare il rispetto di orari e turni dei dipendenti facenti capo al distretto
• Predisporre per tempo le sostituzioni e coordinare permessi e ferie
• Firmare il registro della farmacia
• Mantenere i contatti con i singoli responsabili dei servizi
• Costituire il primo filtro nei rapporti con le amministrazioni locali
• Coordinare a livello di distretto le indicazioni contenute nei progetti obiettivi e controllarne le applicazioni
• Sollecitare, aiutare a definire e chiamare gli operatori a verificare il buon compimento degli adempimenti collegiali ed individuali necessari per svolgere compiutamente l’attività distrettuale
• Garantire la congriutà delle dotazioni strumentali e la funzionalità delle sedi in cui svolgono le attività distrettuali
• Controllare la funzionalità degli orari delle varie attività erogate a livello distrettuale
• Supervisionare la corretta tenuta degli archivi ed una puntuale raccolta e trasmissioni dei dati e delle informazioni
• Controllo del corretto funzionamento dell’Ufficio di Igiene
5. Incarico di responsabile della Equipe Territoriale Prevenzione, Cura e Riabilitazione della Tossicodipendenza ex USSL 34 dal 22.4.1987 al 21.12.1990 con equipe costituita da:
• un medico
• una psicologa
• un assistente sociale
• un infermiere generico
• una assistente amministrativa
6. ALS provider certificazione n.° 2198 del 21.10.2004

Attività di docenza:
• Didattica integrata per la scuola di specializzazione di Malattie dell’Apparato Respiratorio
• Master teorico Endoscopia diagnostica e chirurgia endoscopica delle vie aero-digestive superiori dell’adulto e del bambino per un totale di ore sei Torino ASL 2 23-27.5.2005
• Emergenza interna antincendio dall’anno 1999 all’anno 2002 totale ore sessantadue
• Emergenza interna antincendio nell’anno 2006 per totale ore quattordici
• Emergenza interna antincendio nell’anno 2007 per totale ore ventuno
• Maxiemergenza-Antincendio per istruttori nell’anno 2007 per totale ore nove e mezzo
• Emergenza interna antincendio nell’anno 2008 per totale ore quattordici
• Corso di Video-Broncoscopia diagnostica dall’anno 1999 all’anno 2003 totale ore duecentocinquantasei
• Corso sulla gestione integrata paziente affetto da insufficienza respiratoria da deficit di pompa ventilatoria anno 2003 totale ore due
• Insegnamento di “Medicina del lavoro” al 3° anno di corso per Infermieri Professionali U.S.S.L.34 per l’anno 1986/86
• 1° Corso di perfezionamento nell’assistenza al paziente pneumopatico
3-5-7 Marzo 1997
• Corso di formazione multidisciplinare per la gestione del paziente affetto da insufficienza ventilatoria primitiva e secondaria 9 Giugno-10 Giugno 2003 totale ore due
• Corso di formazione multidisciplinare per la gestione del paziente affetto da insufficienza ventilatoria primitiva e secondaria 11 Novembre-12 Novembre 2003 totale ore due
• Corso di perfezionamento in Pneumologia Oncologica 3-7.10.2005 totale ore cinque
• Corso di perfezionamento in Pneumologia Oncologica 7-11.11.2005 totale ore cinque
• Corso di perfezionamento in Pneumologia Oncologica 16-20.1.2006 totale ore cinque
• Corso di perfezionamento in Pneumologia Oncologica 6-10.3.2006 totale
ore cinque
• Corso di perfezionamento in Pneumologia Oncologica 19-23.11.2007 totale ore una
• Corso di perfezionamento in Pneumologia Oncologica 25-29.2.2008 totale ore una

• Corso di perfezionamento in Pneumologia Oncologica 31.3-4.4.2008 totale ore una
• Corso teorico-pratico: “Condividere la scelta diagnostico-terapeutica in Pneumologia oncologica”
4. 23-27.9.2002 ore una e mezzo
5. 7-11.10.2002 ore una e mezzo
6. 11-15.11.2002 ore una e mezzo
7. 2-6.12.2002 ore una e mezzo

Attività scientifica

1. Autore/coautore di 42 pubblicazioni scientifiche pubblicate su riviste nazionali ed internazionali di cui all’allegato A. In particolare si desidera porre in evidenza le seguenti pubblicazioni:
• Radiofrequency resection of bronchial tumors in combinatio with
cryotherapy: evaluation of a new technique
Edito su: Thorax, February 1998, vol. 53; n.° 2, pagg. 106-109
• Cryosurgery in bronchoscopic treatment of tracheobronchial stenosis. Indications, limits, personal experience
Edito su: Chest, February 1993, vol. 103, pagg. 472-474
• Plasmatic levels of TxB2 and 6-Keto.PGF1a in thromboembolic disease of the lung treated with fibrinolytic drugs
Edito su: Interaction between Herath and Lung 1989
• Broncoscopia ad auto florescenza: urgenza di un protocollo diagnostico
Edito su: Endoscopia Toracica attualità e prospettive

2. Relatore/correlatore di 37 relazioni a Congressi Nazionali ed Internazionali di cui all’allegato B. In particolare si desidera porre in evidenza le seguenti presentazioni:
• “Bronchoscopic cryosurgery in the treatment of bronchial cancer” 7°
Congresso Mondiale di Broncologia Rochester USA 28 Settembre-2Ottobre 1992
• “Plasma levels of Type III precollage N-terminal peptide (PCP) in idiopatic spontaneous pneumthorax (ISO)”
Annual meeting “American Lung and Thoracic Society” Abstract pubblicato su “ Respiratory disease” Cincinnati USA 14-17 Maggio 1989
• “Tolerance of Ofloxacine in long term antitubercolar treatment in patients undergoing haemodialysis”
Annual meeting “American Lung and Thoracic Society” Abstract pubblicato su “ Respiratory disease” Cincinnati USA 14-17 Maggio 1989
• “Study of lymphocite sub-popolation in two groups of patient with tubercolosis at different stage of clinical and radiological development”

Annual Meeting “American Lung and Thoracic Society” Abstract pubblicato su “Respiratory disease” New Orleans USA 10-13 Maggio 1987
• “Behaviour of plasmatic prostanoid under effort after pretreatment with an inotropic postibe drug (ibopamine)”
International Conference on “Advances in Pulmonary Rehabiltation and management of chronic Respiratory failure” Veruno 15-17 Ottobre 1987
• “Blood prostanoid levels after pulmonary embolism”
Annual meeting “American Lung and Thoracic Society” Abstract pubblicato su “Respiratory disease” Las Vegas USA 8-11 Maggio 1988
• “Plasmatic levels of Txb2 and 6-keto-Pgf1a in thromboembolic disease of the lung treated with fibrinolitic drugs”
Congresso Internazionale “Interaction between hearth and Lung” Monaco 9-11 Aprile 1987
• “The incidence of ECG manifestation of right ventricular hyperthropy in patients with cold”
Congresso Internazionale “Interaction between hearth and Lung” Monaco 9-11 Aprile 1987
• “Comparison between the cardiotoxicity of aminophyllin-salbutamol and bamiphyllin-salbutamol association (investigation using Holter’s dynamic ECG”
7° Congresso of the European Society of Pneumology Budapest 5-9 Settembre 1988 Abstract pubblicato su “ The European Respiratory Journal”
• “Effects of stimulating bronchial a2 receptors in esercise-induced asthma”
22° Meeting “ Mechanism and Management of Respiratory simptoms” Abstract pubblicato su “Clinical Respiratory Phisiology” Anversa 22-26 Giugno 1987
• “Serum ACE levels in cold”
6° Congresso of the European Society of Pneumology Amsterdam 31Agosto-5Settembre 1987
• “Effects of indomethacin treatment on serum concentration of TxB2 and 6-keto_PgF1a in effort induced asthma”
22° Meeting “ Mechanism and Management of Respiratory simptoms” Abstract pubblicato su “Clinical Respiratory Phisiology” Anversa 22-26 Giugno 1987
• “The effects of beta blockade on thrombossane B2 exercised-induced increase”
4° Meeting of the European Society of Respiratory and Cardiovascular Physiotherapy” Stresa 16-18 Ottobre 1986

3. Partecipazione a corsi di aggiornamento con voto finale ed a Congressi e Convegni di studio di cui all’allegato C. In particolare si desidera porre in evidenza i seguenti corsi:
• “Progettazione ed organizzazione delle attività per percorsi”
Orbassano 22.2.2008-5.5.2008 per totale ore diciotto

• “Corso di management per medici dirigenti responsabili di divisione e servizi pneumologici ospedalieri (strutture complesse)
Milano 26-28.10.2007
• “La gestione e la misura dei processi in pneumologia”
Genova 21-22.4.2005
• “Advanced life support”
Orbassano 21-23.10.2004
• “Corso di endoscopia toracica”
Parma 7-9-6-2004
• “La pleura: dalla diagnosi alla terapia”
Imperia ASL 1 10-12.3.2004
• “Emergenza interna antincendio ed evacuazione” con idoneità al ruolo di ISTRUTTORE ASL 2 Orbassano14-16.9.1998

Pneumologia

Sinusite
Tosse
Asma
Bronchite
Polmonite
Insufficienza respiratoria
Ipertensione polmonare
Fibrosi cistica
Sindrome delle apnee nel sonno
Malattia autoimmune
Dolore toracico
Malattia genetica
Immunodeficienza
Tubercolosi
Malattia cronica
Carcinoma del polmone
Malattia professionale
Broncopneumopatia cronica ostruttiva
Edema
Rinite allergica
Raffreddore
Pertosse
Pleurite
Broncopolmonite
Enfisema
Laringite
Influenza
Faringite
Tubercolosi
Ostruzione nasale da corpi estranei
Tumore al polmone
Deficit di alfa 1-antitripsina

FORMAZIONE:

Curriculum scolastico/accademico
• Maturita’ Classica nel 1971
• Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Torino in data 27.10.1978
• Abilitazione all’esercizio professionale conseguita presso Università di Torino nella seconda sessione relativa all’anno 1977/78
• Iscrizione all’Albo dei Medici della Provincia di Torino dal 27.2.1979
• Conseguimento del diploma di specializzazione in Tisiologia e Malattie dell’Apparato Respiratorio della durata di anni tre presso l’Università di Torino in data 10 Novembre 1982
• Conseguimento del diploma di specializzazione in Oncologia Medica della durata di anni quattro presso l’Università di Torino in data 9 Novembre 1993
• Conseguimento dell’Idoneità a Primario in Pneumologia nella Sessione 1989 con il punteggio 91/100 ( novantuno centesimi)
• Svolgimento del tirocinio pratico ospedaliero presso l’Ospedale San Luigi Gonzaga dall’1.3.1979 al 31.8.1979 con giudizio finale:ottimo

• Tipologia delle strutture e delle prestazioni

La struttura di Broncopneumologia III, diretta dal sottoscritto, è integrata nell’A0U S. Luigi Gonzaga, Azienda Ospedaliero Universitaria di rilievo nazionale, sede della seconda facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Torino. La struttura ha valenza prevalentemente broncologica, sia diagnostica che operativa, ma svolge anche attività ambulatoriale e di day hospital.
E’ punto di riferimento per il quadrante Nord-Ovest della Regione Piemonte sia per la diagnostica di 2° livello (patologia mediastinica e lesioni periferiche con biopsie trans bronchiali radioguidate), sia per l’attività operativa con broncoscopia rigida con attivazione di un servizio di pronta disponibilità 24 ore/24.
E’ attiva una Convenzione con le ex ASL 5 ed 8 della Regione Piemonte.
La struttura ha raggiunto un alto livello di specializzazione ed è punto di riferimento sia per le altre pneumologie e per le Cliniche Mediche, sia per la clinica di Chirurgia Toracica che per la Clinica di Pneumo-oncologia. Collabora, inoltre, con il centro operatorio per le intubazioni difficili, con la struttura complessa di anestesia e rianimazione per le manovre diagnostico-disostruttive e con la Clinica Neurologica e

con il servizio di Fisiatria per i pazienti affetti da malattie neuromuscolari con insufficienza respiratoria e/o tracheostomizzati.
La struttura è sede di didattica integrata per la Scuola di Specialità di Malattie dell’Apparato Respiratorio
Dal punto di vista quantitativo si ha una media di 1800 interventi endoscopici/anno di cui il 10% circa con strumento rigido. L’attività ambulatoriale è costituita da circa 3000 prestazioni/anno ed il Day Hospital registra circa 280 ricoveri annui, esclusivamente di pazienti sottoposti ad interventi di diagnostica interventistica o di endoscopia terapeutica disostruttiva.

Curriculum lavorativo
• Servizio dal 18.1.1980 al 30.11.2016 presso AOU San Luigi Gonzaga (ex USSL 34) con mansione:
1. assistente medico pneumologo dal 18.1.1980 all’8.3.1990 con attività ambulatoriale e di reparto di degenza, attività di guardia sia interdivisionale che di Pronto Soccorso fino al 1995
2. aiuto corresponsabile ospedaliero di Pneumologia con incarico dal 9.3.1990; vincitore di concorso per titolo ed esami con immissione in ruolo prova dal 15.10.1990 e definitiva immissione in ruolo dal 17.4.1991
3. responsabilità di modulo:” Attività assistenziale e degenza” della Divisione Pneumologia I dal 26.10.1992
4. Incarichi dirigenziali:
– dall’1.8.1999 al 31.7.2002 affidamento incarico Tecnico professionale Qualificato di fascia “C” dal titolo:”Endoscopia interventistica e Day Hospital
– dall’ 1.8.2002 al 31.7 2005 affidamento incarico di Responsabile di struttura Semplice a valenza “divisionale” di fascia “B2” dal titolo “fibrobroncoscopia diagnostica ed ambulatorio”
– Dall’1.8.2005 al 31.8.2010 affidamento incarico di Responsabile di struttura Semplice a valenza “divisionale” di fascia “B2” dal titolo “fibrobroncoscopia diagnostica ed ambulatorio”.
– Dal 1.9.2010 al 30.11.2016 incarico di Direttore di Struttura Complessa ff MAR 3
– svolgimento regolare dell’attività endoscopica diagnostico/terapeutica con media personale di 500 esami endoscopici annui, dell’attività ambulatoriale con mediapersonale di circa 800 visite/anno e dell’attivita’ di day hospital con media personale di circa 60 ricoveri annui (dati 2007). A questa attività si affianca l’attivitàdi pronta disponibilità 24h/24 (svolta da quattro medici in totale) e l’attività di consulenza per tutte le strutture ospedaliere ed universitarie dell ‘Azienda Ospedaliero Universitaria San Luigi Gonzaga e l’attività di consulenza svolta per Il quadrante nord-ovest della regione Piemonte.
Idoneità al conferimento di supplenza per n° 1 posto di Direttore di Struttura Complessa Pneumologia “A” ASL 4
-Dal Dicembre 2016 ad oggi consulente Pneumologia preso CDC di Torino

– dall’1.12.2017 ad oggi attività di consulenza per 20 ore settimanali presto IRCC di Candiolo (Torino).

Incarichi Professionali ricoperti
1. Consulente Tecnico del Giudice presso il Tribunale di Torino categoria “MEDICI” dalla data 1.6.1987
2. Iscrizione all’elenco dei Periti presso il Tribunale di Torino categoria “MEDICI” dalla data 5.11.199
3. Consulente del Ministero della Giustizia e, attualmente della ASL TO2, presso la Casa Circondariale “Lorusso e Cotugno” di Torino in qualità di specialista pneumologo dal 2001 fino al Febbraio 2016con compiti di consulente della Direzione Sanitaria con incarico di coordinamento del Reparto di Medicina (CDT) ed infermeria (totale 60 posti letto).
4. Incarico di Referente del Distretto del Comune di Orbassano (ex USSL 34) dal 16.12.1983 al 12.3.1985 con compiti
• Controllare il rispetto di orari e turni dei dipendenti facenti capo al distretto
• Predisporre per tempo le sostituzioni e coordinare permessi e ferie
• Firmare il registro della farmacia
• Mantenere i contatti con i singoli responsabili dei servizi
• Costituire il primo filtro nei rapporti con le amministrazioni locali
• Coordinare a livello di distretto le indicazioni contenute nei progetti obiettivi e controllarne le applicazioni
• Sollecitare, aiutare a definire e chiamare gli operatori a verificare il buon compimento degli adempimenti collegiali ed individuali necessari per svolgere compiutamente l’attività distrettuale
• Garantire la congriutà delle dotazioni strumentali e la funzionalità delle sedi in cui svolgono le attività distrettuali
• Controllare la funzionalità degli orari delle varie attività erogate a livello distrettuale
• Supervisionare la corretta tenuta degli archivi ed una puntuale raccolta e trasmissioni dei dati e delle informazioni
• Controllo del corretto funzionamento dell’Ufficio di Igiene
5. Incarico di responsabile della Equipe Territoriale Prevenzione, Cura e Riabilitazione della Tossicodipendenza ex USSL 34 dal 22.4.1987 al 21.12.1990 con equipe costituita da:
• un medico
• una psicologa
• un assistente sociale
• un infermiere generico
• una assistente amministrativa
6. ALS provider certificazione n.° 2198 del 21.10.2004

Attività di docenza:
• Didattica integrata per la scuola di specializzazione di Malattie dell’Apparato Respiratorio
• Master teorico Endoscopia diagnostica e chirurgia endoscopica delle vie aero-digestive superiori dell’adulto e del bambino per un totale di ore sei Torino ASL 2 23-27.5.2005
• Emergenza interna antincendio dall’anno 1999 all’anno 2002 totale ore sessantadue
• Emergenza interna antincendio nell’anno 2006 per totale ore quattordici
• Emergenza interna antincendio nell’anno 2007 per totale ore ventuno
• Maxiemergenza-Antincendio per istruttori nell’anno 2007 per totale ore nove e mezzo
• Emergenza interna antincendio nell’anno 2008 per totale ore quattordici
• Corso di Video-Broncoscopia diagnostica dall’anno 1999 all’anno 2003 totale ore duecentocinquantasei
• Corso sulla gestione integrata paziente affetto da insufficienza respiratoria da deficit di pompa ventilatoria anno 2003 totale ore due
• Insegnamento di “Medicina del lavoro” al 3° anno di corso per Infermieri Professionali U.S.S.L.34 per l’anno 1986/86
• 1° Corso di perfezionamento nell’assistenza al paziente pneumopatico
3-5-7 Marzo 1997
• Corso di formazione multidisciplinare per la gestione del paziente affetto da insufficienza ventilatoria primitiva e secondaria 9 Giugno-10 Giugno 2003 totale ore due
• Corso di formazione multidisciplinare per la gestione del paziente affetto da insufficienza ventilatoria primitiva e secondaria 11 Novembre-12 Novembre 2003 totale ore due
• Corso di perfezionamento in Pneumologia Oncologica 3-7.10.2005 totale ore cinque
• Corso di perfezionamento in Pneumologia Oncologica 7-11.11.2005 totale ore cinque
• Corso di perfezionamento in Pneumologia Oncologica 16-20.1.2006 totale ore cinque
• Corso di perfezionamento in Pneumologia Oncologica 6-10.3.2006 totale
ore cinque
• Corso di perfezionamento in Pneumologia Oncologica 19-23.11.2007 totale ore una
• Corso di perfezionamento in Pneumologia Oncologica 25-29.2.2008 totale ore una

• Corso di perfezionamento in Pneumologia Oncologica 31.3-4.4.2008 totale ore una
• Corso teorico-pratico: “Condividere la scelta diagnostico-terapeutica in Pneumologia oncologica”
4. 23-27.9.2002 ore una e mezzo
5. 7-11.10.2002 ore una e mezzo
6. 11-15.11.2002 ore una e mezzo
7. 2-6.12.2002 ore una e mezzo

Attività scientifica

1. Autore/coautore di 42 pubblicazioni scientifiche pubblicate su riviste nazionali ed internazionali di cui all’allegato A. In particolare si desidera porre in evidenza le seguenti pubblicazioni:
• Radiofrequency resection of bronchial tumors in combinatio with
cryotherapy: evaluation of a new technique
Edito su: Thorax, February 1998, vol. 53; n.° 2, pagg. 106-109
• Cryosurgery in bronchoscopic treatment of tracheobronchial stenosis. Indications, limits, personal experience
Edito su: Chest, February 1993, vol. 103, pagg. 472-474
• Plasmatic levels of TxB2 and 6-Keto.PGF1a in thromboembolic disease of the lung treated with fibrinolytic drugs
Edito su: Interaction between Herath and Lung 1989
• Broncoscopia ad auto florescenza: urgenza di un protocollo diagnostico
Edito su: Endoscopia Toracica attualità e prospettive

2. Relatore/correlatore di 37 relazioni a Congressi Nazionali ed Internazionali di cui all’allegato B. In particolare si desidera porre in evidenza le seguenti presentazioni:
• “Bronchoscopic cryosurgery in the treatment of bronchial cancer” 7°
Congresso Mondiale di Broncologia Rochester USA 28 Settembre-2Ottobre 1992
• “Plasma levels of Type III precollage N-terminal peptide (PCP) in idiopatic spontaneous pneumthorax (ISO)”
Annual meeting “American Lung and Thoracic Society” Abstract pubblicato su “ Respiratory disease” Cincinnati USA 14-17 Maggio 1989
• “Tolerance of Ofloxacine in long term antitubercolar treatment in patients undergoing haemodialysis”
Annual meeting “American Lung and Thoracic Society” Abstract pubblicato su “ Respiratory disease” Cincinnati USA 14-17 Maggio 1989
• “Study of lymphocite sub-popolation in two groups of patient with tubercolosis at different stage of clinical and radiological development”

Annual Meeting “American Lung and Thoracic Society” Abstract pubblicato su “Respiratory disease” New Orleans USA 10-13 Maggio 1987
• “Behaviour of plasmatic prostanoid under effort after pretreatment with an inotropic postibe drug (ibopamine)”
International Conference on “Advances in Pulmonary Rehabiltation and management of chronic Respiratory failure” Veruno 15-17 Ottobre 1987
• “Blood prostanoid levels after pulmonary embolism”
Annual meeting “American Lung and Thoracic Society” Abstract pubblicato su “Respiratory disease” Las Vegas USA 8-11 Maggio 1988
• “Plasmatic levels of Txb2 and 6-keto-Pgf1a in thromboembolic disease of the lung treated with fibrinolitic drugs”
Congresso Internazionale “Interaction between hearth and Lung” Monaco 9-11 Aprile 1987
• “The incidence of ECG manifestation of right ventricular hyperthropy in patients with cold”
Congresso Internazionale “Interaction between hearth and Lung” Monaco 9-11 Aprile 1987
• “Comparison between the cardiotoxicity of aminophyllin-salbutamol and bamiphyllin-salbutamol association (investigation using Holter’s dynamic ECG”
7° Congresso of the European Society of Pneumology Budapest 5-9 Settembre 1988 Abstract pubblicato su “ The European Respiratory Journal”
• “Effects of stimulating bronchial a2 receptors in esercise-induced asthma”
22° Meeting “ Mechanism and Management of Respiratory simptoms” Abstract pubblicato su “Clinical Respiratory Phisiology” Anversa 22-26 Giugno 1987
• “Serum ACE levels in cold”
6° Congresso of the European Society of Pneumology Amsterdam 31Agosto-5Settembre 1987
• “Effects of indomethacin treatment on serum concentration of TxB2 and 6-keto_PgF1a in effort induced asthma”
22° Meeting “ Mechanism and Management of Respiratory simptoms” Abstract pubblicato su “Clinical Respiratory Phisiology” Anversa 22-26 Giugno 1987
• “The effects of beta blockade on thrombossane B2 exercised-induced increase”
4° Meeting of the European Society of Respiratory and Cardiovascular Physiotherapy” Stresa 16-18 Ottobre 1986

3. Partecipazione a corsi di aggiornamento con voto finale ed a Congressi e Convegni di studio di cui all’allegato C. In particolare si desidera porre in evidenza i seguenti corsi:
• “Progettazione ed organizzazione delle attività per percorsi”
Orbassano 22.2.2008-5.5.2008 per totale ore diciotto

• “Corso di management per medici dirigenti responsabili di divisione e servizi pneumologici ospedalieri (strutture complesse)
Milano 26-28.10.2007
• “La gestione e la misura dei processi in pneumologia”
Genova 21-22.4.2005
• “Advanced life support”
Orbassano 21-23.10.2004
• “Corso di endoscopia toracica”
Parma 7-9-6-2004
• “La pleura: dalla diagnosi alla terapia”
Imperia ASL 1 10-12.3.2004
• “Emergenza interna antincendio ed evacuazione” con idoneità al ruolo di ISTRUTTORE ASL 2 Orbassano14-16.9.1998

SPECIALIZZAZIONI:

Pneumologia

PATOLOGIE TRATTATE:

Sinusite
Tosse
Asma
Bronchite
Polmonite
Insufficienza respiratoria
Ipertensione polmonare
Fibrosi cistica
Sindrome delle apnee nel sonno
Malattia autoimmune
Dolore toracico
Malattia genetica
Immunodeficienza
Tubercolosi
Malattia cronica
Carcinoma del polmone
Malattia professionale
Broncopneumopatia cronica ostruttiva
Edema
Rinite allergica
Raffreddore
Pertosse
Pleurite
Broncopolmonite
Enfisema
Laringite
Influenza
Faringite
Tubercolosi
Ostruzione nasale da corpi estranei
Tumore al polmone
Deficit di alfa 1-antitripsina